Il metodo di produzione – Olio Provenzani

IL METODO DI PRODUZIONE


Durante il processo di produzione, le olive vengono raccolte ancora verdi con brucatura a mano e nell’arco delle successive 24 ore vengono molite rigorosamente a freddo utilizzando tecnologie di ultima generazione. Grazie a ciò, si riesce a migliorare la selezione della materia prima, garantendo una più efficace estrazione che garantisce elevata integrità del prodotto e delle sue proprietà nutraceutiche.
Inoltre Provenzani rivolge attenzione ai procedimenti di conservazione e stoccaggio del prodotto al fine di preservarne le fragranze e le proprietà organolettiche nel tempo.
L’azienda è stata tra le prime in Italia a disporre di impianti di conservazione a temperatura controllata in speciali silos d’acciaio saturati ad azoto alimentare , questo consente di conservare gli oli come al momento della spremitura.
Provenzani garantisce l’alta qualità di tutti i suoi prodotti nel rispetto dell’ambiente, e offre alla tavola solo extra vergine buoni e genuini.


LE NOSTRE CULTIVAR


Biancolilla
È la cultivar d’elezione di Provenzani. Il nome unisce i numerosi genotipi che trovano la massima espansione nella provincia di Agrigento.
Solitamente l’olio ricavato offre sensazioni di fruttato medio - leggero, un amaro delicato e un piccante leggero tendente al medio.
Si caratterizza per la sua forte aromaticità e in particolare per i suoi sentori di mandorla, pomodoro e di carciofo.

Cerasuola
Dai suoi frutti si produce la maggior parte dell’olio extra vergine siciliano conosciuto e apprezzato in tutto il mondo.
Normalmente presenta al palato un fruttato di grado medio o intenso combinato ad un amaro e piccante medio – intenso a seconda del grado di maturazione al momento della raccolta.
Le sensazioni olfattive che caratterizzano l’olio ottenuto sono di erba verde appena tagliata, di cardo, carciofo e mandorla verde, talvolta di pomodoro maturo.

Nocellara
Si tratta di un’oliva molto pregiata. Per questo motivo viene destinata al consumo in tavola o per la produzione di extra vergine straordinari per sentori e gusto. In bocca si presenta molto vivace e gradevole, con un fruttato ben accentuato.
Tipiche sono le note di carciofo e talvolta di pomodoro verde, mandorla verde e foglia. Il fruttato, l’amaro e il piccante hanno valori medio intensi ma sono molto equilibrati.


Accedi

Password dimenticata?